Categoria: Blog Posts

Archive Posts Listed On This Page

Una crio-pinza per l’ospedale di Forlì

Nel 2011 AMMP dona all’U.O. di pneumologia dell’Ospedale di Forlì una crio-pinza, strumento diagnostico utilizzato per prelevare piccole porzioni di tessuto polmonare e aiutare i medici nella diagnosi di malattie dell’interstizio polmonare, sempre molto complessa e difficile.

Esistono infatti più di 200 tipi di malattie del tessuto che permette lo scambio tra ossigeno e anidride carbonica nei nostri polmoni.

La crio-sonda è un’apparecchiatura importante e all’avanguardia che permette di compiere quest’operazione delicata riducendo al minimo gli effetti collaterali per il paziente.

Grazie alla nostra donazione l’ospedale di Forlì diventa il primo in Italia a disporre di questa attrezzatura e viene riconosciuto come un punto di riferimento anche a livello europeo.

La crio-sonda fa la differenza nelle diagnosi di interstiziopatie e rende l’ospedale di Forlì un’eccellenza in questo campo.

Ecco due testimonianze che ci aiutano a capire la differenza con le altre metodologie: l’esperienza di Achille che si è sottoposto all’esame diagnostico e la spiegazione della dottoressa Ravaglia, pneumologa dell’Ospedale di Forlì.


Achille Abbondanza


Dott.ssa Ravaglia

Read Details

Anno 2014 AMMP dona un poligrafo notturno

Il dottor Marcello Bosi dell’U.O. di Pneumologia di Forlì è specializzato in disturbi respiratori in sonno e lavora spesso con i pazienti di Fibrosi Polmonare Idiopatica.

In questo video spiega infatti la stretta correlazione fra questi disturbi e la Fibrosi Polmonare Idiopatica. È dimostrato da studi scientifici l’associazione fra l’apnea ostruttiva del sonno e l’IPF, come questo disturbo causi diverse problematiche ai pazienti e aumenti il rischio di malattie cardiovascolari.

Grazie alla poligrafia notturna è possibile ricercare e individuare i disturbi respiratori in sonno e procedere al loro trattamento.

AMMP nel 2014 ha acquistato e donato all’U.O. di Pneumologia dell’Ospedale Morgagni di Forlì un poligrafo notturno di alta qualità. La donazione ha grandissimo valore perché permette di massimizzare la possibilità di una diagnosi corretta e minimizzare il rischio di ripetizione dell’esame.

Oggi il poligrafo viene utilizzato dal centro unificato di Forlì-Ravenna per i disturbi respiratori in sonno stanziato e creato a Lugo.

Read Details

Grande successo per la serata a Ravenna

Grande successo per la serata a Ravenna Teatro Teatro Rasi insieme a Ivano Marescotti Bandeandré e Cristiano Colinelli. Un momento di incontro e sensibilizzazione per parlare di AMMP onlus e dei progetti che stiamo portando avanti grazie a tutti voi che eravate presenti e continuate senza sosta a sostenerci

Seguiteci sulle pagine FB dei nostri progetti e della Federazione Italiana e sul sito web www.ammpforlung.it

Sharing Breath
Fitness For Breath
FIMARP onlus

Thanks to: Matteo Buccioli, Venerino Poletti, Achille Abbondanza, Valentina Lisco, Daniela Bombardi, Valeria Nonni

  

Read Details

Pedalando l’Italia senza perdere un respiro

Si è conclusa così l’edizione 2018 di PEDALANDO L’ITALIA SENZA PERDERE UN RESPIRO, l’arrivo a Forlì di Achille Abbondanza accompagnato da oltre 100 ciclisti che hanno deciso di sostenerlo.
Una grande manifestazione per festeggiare l’impresa eroica compiuta da Achille Abbondanza, ad attenderlo in Piazza Saffi l’Onorevole Marco Di Maio, l’Assessore allo Sport della Città Sara Samorì, il Presidente AMMP Matteo Buccioli ed il Presidente FIMARP onlus Fabrizio Andreotti.

Le malattie polmonari si possono e si devono combattere perché un respiro non è e non deve essere dato per scontato.

Siamo presenti anche su…

Read Details

Il progetto scuola: cosa vogliamo fare

Grazie alle testimonianze delle maestre Raffaella Ercolani e Silvia Fattori, a rappresentanza delle tante insegnanti coinvolte, è stato possibile raccontare l’importanza del Progetto Scuola da un punto di vista educativo e del grande impatto che ha sui ragazzi, con l’alto coinvolgimento emotivo e l’onda lunga positiva che raggiunge i genitori degli alunni.

Con le immagini di oggi continuiamo a mostrarvi cosa produce il nostro progetto e cosa lascia ai giovani che coinvolge.

Inoltre vogliamo raccontarvi il nostro impegno, una progettualità che guarda lontano e che vede nella bella esperienza provinciale il primo grande passo di un’attività da estendere a livello regionale, in tutta l’Emilia Romagna, col desiderio e la volontà di estendere questo modello a livello nazionale.

Tutti noi di AMMP siamo fermamente convinti che i ragazzi siano il nostro futuro e che questo progetto sia un seme importante per il rendere il mondo che verrà un posto migliore.

 

Read Details

Anno 2011: Nasce il progetto scuola

Nel 2011 nasce il nostro Progetto Scuola, un ciclo di incontri pensati per le classi quinte delle scuole primarie con lo scopo di sensibilizzare i bambini ad un migliore stile di vita perché la prevenzione è la prima cura che ognuno di noi può mettere in atto.

Il progetto è frutto del lavoro di un team di medici e psicologici e dal 2011 è stato negli istituti primari delle province di Forlì, Ravenna e Logo raggiungendo più di mille studenti e raccogliendo l’entusiasmo sia dei ragazzi che di insegnanti e genitori.

“I nostri amici polmoni e l’aria che respiriamo”, titolo del laboratorio, è un’esperienza importante per gli alunni, attraverso alcuni incontri frontali con educatori, medici e psicologi e con una restituzione finale alla presenza dei genitori, i ragazzi imparano a prendersi cura della salute dei loro polmoni, ne scoprono l’importanza e il funzionamento.

Un progetto di grande valore a cui teniamo moltissimo e che vogliamo continuare a sostenere e far crescere!

Le maestre Raffaella Ercolani e Silvia Fattori ci raccontano cosa significa questa esperienza per loro e per i loro alunni

Raffella Ercolani

 

Silvia Fattori

Read Details

I 10 anni di AMMP guardando al futuro

Oltre 200 le persone presenti lo scorso 27 giugno per celebrare il 10° anniversario di AMMP onlus Associazione Morgagni Malattie Polmonari di Forlì, fondata nel 2008 dal Prof. Venerino Poletti Direttore del Dipartimento di Malattie dell’Apparato Respiratorio e del Torace dell’AUSL della Romagna e Presidente AIPO. 

L’Associazione oggi presieduta dall’Ing. Matteo BuccioliOperation Manager dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna si occupa di sostenere la Ricerca Scientifica, le attività di Prevenzione e di sostegno a pazienti e loro familiari nel territorio romagnolo ed è divenuta punto di riferimento a livello Nazionale per le patologie rare polmonari.

Presenti alla serata Pazienti, Medici, Infermieri, Aziende per spegnere le prime 10 candeline di AMMP, insieme alle autorità l’Onorevole Jacopo Morrone, Sottosegretario di Stato alla Giustizia, il Sindaco di Ravenna Michele De Pascale, l’Assessore allo Sport del Comune di Forlì Sara Samorì, il Segretario Forlivese del Partito Democratico Valentina Ancarani, il presidente della FIMARP Fabrizio Andreotti e con un ospite d’eccezione: il Maestro Sabiu.

 

 

Foto 1 Samorì, Poletti, Buccioli, Morrone
Foto 2 Buccioli, Samorì, Andreotti, Sabiu
Foto 3 Ancarani, Poletti, Buccioli

È stata un’occasione per raccontare, attraverso le testimonianze dirette degli attori in prima linea, quanto è stato fatto fino ad oggi, a partire dagli importanti investimenti in Ricerca Scientifica, raccontati dalla Dott.ssa Sara Tomassetti, presso l’UO di Pneumologia di Forlì, tra cui l’istituzione di una Borsa di Studio per Data Manager a partire dal 2010, la donazione del Polisonnigrafo, della Cryo Sonda, del SW dedicato alla raccolta dei dati clinico-radiologici; passando per i 1300 studenti formati “ad un corretto stile di vita” per prendersi meglio cura dei propri polmoni attraverso il Progetto Scuola AMMP condotto dalla Dott.ssa Valentina Greco e sottolineando la crescita continua del sostegno a pazienti e familiari che oggi raggiunge la sua massima espressione con il Gruppo di Sostegno Psicologico la cui responsabile è la Dott.ssa Elenia Poli, concludendo con le testimonianze di Achille Abbondanza, paziente e consigliere dell’associazione che ha raccontato quanto l’incontro con il mondo di AMMP lo abbia sostenuto e dato speranza fino alla creazione del progetto Pedalando l’Italia senza perdere un respiro”, e di Fabrizio Andreotti, presidente della Federazione Italiana IPF e Malattie Polmonari che durante la serata haannunciato l’istituzione da parte di FIMARP della primaGiornata Italiana della Malattie Rare Polmonari il prossimo 22 settembre.

L’impegno della nostra associazione è quello di rinnovare con forza l’impegno preso nei confronti dei pazienti affetti da IPF e Patologie Rare Polmonari,  di costruire un futuro migliore attraverso la Ricerca Scientifica e la prevenzione. Per farlo speriamo di poter continuare a contare su tutti voi che stasera avete dimostrato la vostra vicinanza. Con queste parole l’Ing. Matteo Buccioli ed il Prof. Venerino Poletti chiudono la serata durante il taglio della torta.

Insieme siamo più Forti

 

Foto 4 Poletti, Buccioli
Read Details

Anno 2009: AMMP fa passi da gigante!

Nel 2009, dopo un anno dalla fondazione, AMMP diventa Onlus e rinforza il sodalizio con l’Unità Operativa di Pneumologia dell’Ospedale Morgagni di Forlì.

Una collaborazione che porta alla nascita di AIMART, l’ambulatorio interstiziale malattie rare e trapianto, che cresce giorno dopo giorno, passando da un’apertura settimanale alle cinque attuali.

Con l’ambulatorio crescono anche i risultati e i traguardi raggiunti, arrivando in 10 anni a oltre 150 pubblicazioni sulle riviste mediche internazionali e a seguire più di 700 pazienti di IPF.

Grazie al lavoro svolto e a tutti gli sforzi comuni l’U.O. di Pneumologia di Forlì è diventata un importante centro di ricerca: accreditata nel netwoork europeo, da settembre 2017 riconosciuta dalla Regione Emilia Romagna e da maggio di quest’anno è entrata nel PDTA, il percorso interstiziopatie area vasta Romagna.

La dottoressa Sara Tomassetti con questa testimonianza video ci racconta le tante cose fatte insieme e i risultati ottenuti!

Un cammino che è solo all’inizio e che proseguirà grazie all’impegno di tutti!

 

 

 

Read Details

Giornata mondiale senza tabacco

La giornata mondiale senza tabacco.
Noi ci siamo, con il nostro Progetto-scuola AMMP.
Read Details

Dieci anni: È tempo di festeggiamenti!

È tempo di festeggiamenti!

10 ANNI INSIEME A VOI

27 giugno, il decimo anniversario di AMMP

 

Mercoledì 27 giugno nella suggestiva location del ristorante La Campaza a Fosso Ghiaia, immersi nel verde del bellissimo parco ai margini del Delta del Po, è in programma una serata dedicata ai 10 anni di attività di AMMP.

Vogliamo celebrare e condividere i risultati che l’associazione ha conseguito grazie al sostegno di tutti Voi!

Alcuni ospiti prestigiosi racconteranno come il contributo di AMMP abbia supportato i progressi scientifici, i miglioramenti nella vita dei pazienti e sostenuto la prevenzione, lavorando a stretto contatto anche con gli operatori sanitari e i giovani.

Tanti gli invitati, dai rappresentanti delle istituzioni locali ai presidenti delle federazioni nazionali e internazionali, insieme per festeggiare il lungo viaggio intrapreso 10 anni fa da AMMP.

Un’occasione per spegnere le prime 10 candeline di AMMP e per rinnovare la nostra volontà di rispondere al bisogno di ricerca scientifica e di sostegno ai pazienti, anche attraverso lo sviluppo della sensibilità e della prevenzione per le patologie rare polmonari, in particolare per la Fibrosi Polmonare Idiopatica.

L’associazione, fondata nel 2008 dal Prof. Venerino Poletti in memoria di Claudio Morgagni detto Gano, vuole continuare insieme a Voi nell’impegno di dare speranza ai pazienti affetti da patologie polmonari e, al contempo, di costruire un futuro migliore per le nuove generazioni.

Per celebrare l’anniversario sarà realizzato un apposito annullo filatelico.

Durante la serata verranno anche raccolti nuovi fondi da destinare all’acquisto di nuovi strumenti per l’equipe del Prof. Venerino Poletti, per il sostegno del progetto scuola AMMP e per il Gruppo Pazienti.

 

Consulta l’articolo di AIPO

 

AMMP vuole continuare ad esserci e a impegnarsi, speriamo di avervi al nostro fianco perché insieme siamo più forti!

Read Details